Torna alla HomePage

  Presentazione Politica Qualità Codice Etico Contatti Liste d'Attesa 5x1000

Servizi Riabilitativi

Servizi Residenziali

pannello sinistra


Contatta il SAI?
ANFFAS ROMA



Contatta il SAI?
ANFFAS Nazionale

Servizio SAI?
(Servizio Accoglienza e Informazione)

 

 

Responsabile: Emilia Balzarotti Carpi de Resmini

Il Servizio SAI? - erogato gratuitamente - Ŕ destinato alle famiglie/tutori/amministratori di sostegno di persone con disabilitÓ, ai loro bisogni e aspettative, ai "diritti esigibili" in riferimento alle normative vigenti, nel segno dell'ascolto empatico e del sostegno autentico.

Il primo contatto Ŕ a cura del socio incaricato o dell'assistente sociale che ascolta e sostiene la famiglia (o tutore o amministratore di sostegno) che si presenta, previa telefonata di appuntamento, al Servizio SAI?.

Si prende analiticamente nota delle aspettative e dei bisogni; in caso di richiesta, vengono fornite informazioni dettagliate sui diritti esigibili e sulle normative vigenti, sulla rete dei servizi socio-sanitari territoriali e/o sui servizi offerti da ANFFAS ROMA Onlus.

E' indispensabile che ANFFAS ROMA Onlus sia identificata come:

  • un luogo in cui la generalitÓ delle famiglie con persone con disabilitÓ intellettiva e relazionale sappia di essere accolta e ascoltata;
  • un luogo in cui le istanze delle famiglie relative all'accesso al sistema di protezione sociale siano prese realmente in considerazione e non semplicemente rinviate alle istituzioni competenti;
  • un luogo in cui i problemi delle famiglie vengano empaticamente ascoltati, se possibile risolti, comunque affrontati; quel luogo deve essere in grado di raccogliere i problemi e di porli all'attenzione delle istituzioni competenti, promuovendo e utilizzando tutte le azioni e tutti gli strumenti che l'Associazione sia in grado di organizzare e utilizzare.

In altre parole, in riferimento al Servizio SAI?, ANFFAS ROMA Onlus si pone le seguenti domande:
  • "se una famiglia si rivolge alla mia Sede, sono in grado di accoglierla, ascoltarla, indirizzarla, sostenerla, accompagnarla?"
  • "sono organizzato per fare in modo che le famiglie con persone con disabilitÓ intellettiva e relazionale siano informate dell'evoluzione della normativa in materia di diritti?"
  • "sono in grado di attivare risorse (interne o esterne all'Associazione) per promuovere forme di ascolto e di orientamento rivolte alle famiglie di persone con disabilitÓ intellettiva e relazionale?"

Viene quindi attivata una specifica attenzione verso le famiglie al fine di onorare ci˛ che Ŕ alla base della costituzione stessa di ANFFAS. In altri termini, al di lÓ dei servizi socio-assistenziali e riabilitativi erogati, non pu˛ venir meno l'attenzione specifica e autentica alle esigenze della persona con disabilitÓ e della sua famiglia, in termini di esigibilitÓ e ampliamento dei diritti.

Tel. e Fax: 06.58237697 - E mail: sai@anffasroma.it

 
 ANFFAS Roma Onlus - Codice Fiscale/Partita IVA: 07009661005 - Tutti i diritti riservati        Informativa sulla Privacy   Dich.Legge 124/17